lettura facile

Come fare un vettore con Geogebra

In questa lezione ti spiego come tracciare un vettore sul piano con Geogebra.

Cos'è un vettore? I vettori sono grandezze caratterizzate da una direzione, un verso e una lunghezza (o modulo). Sul grafico cartesiano sono rappresentati con una freccia.
un esempio pratico di vettore

Apri Geogebra e clicca sull'icona della retta nel menu superiore.

Poi seleziona la voce di menu Vettore.

seleziona la voce vettore

Vai sul piano cartesiano e clicca nel punto di origine del vettore e tienilo premuto.

Poi sposta il puntatore per determinare la direzione del vettore.

traccia un vettore sul piano

Quando hai raggiunto il punto di destinazione, rilascia il pulsante del mouse.

Sul piano cartesiano viene tracciato il vettore.

il vettore viene visualizzato sul piano

Come creare un vettore con le componenti (x,y,z)

In alternativa, puoi inserire un vettore senza specificare i punti di origine, utilizzando la notazione per vettori in forma di colonna o inserire direttamente le coordinate del vettore nella barra di input.

Puoi disegnare un vettore, sul piano o nello spazio, semplicemente indicando le sue componenti tra parentesi tonde.

Ad esempio, digita il comando v=(3,2)

il vettore (3,2)

In questo caso Geogebra disegna automaticamente il vettore dall'origine degli assi fino al punto in cui è applicato.

Hai disegnato un vettore con Geogebra.

Per scrivere questo tutorial ho usato un PC con Windows 10 e il software di Geogebra. Le istruzioni sono comunque simili anche se utilizzi la versione online.

Se questa lezione di StemKB è utile, condividila con i tuoi amici.

A presto.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda




FacebookTwitterLinkedinLinkedin